Sostieni l'Avis con il 5 x 1000

Sostieni l'AVIS Valle d'Aosta per rafforzare ed ampliare il numero dei donatori.

Per comunicare con l'Avis

E' un modo per comunicare direttamente con la sede regionale dell'Avis Valle d'Aosta.

PERCHE' DONARE

DIVENTA ANCHE TU UN PROTAGONISTA ATTIVO DEL VOLONTARIATO

 

Primo piano

Carenza di sangue: importante donare in modo periodico e programmato

Carenza di sangue: importante donare in modo periodico e programmato

Il maltempo di questi giorni, unito al picco influenzale e altri fattori stagionali, ha provocato un carenza di sangue in alcune regioni italiane. Lo affermano i dati del Centro Nazionale Sangue (CNS), che ha inviato alle Strutture regionali per i coordinamento delle attività trasfusionali (SRC) l'invito a coordinarsi con le associazioni di donatori per far fronte all'emergenza....

leggi tutto

Rinnovato protocollo tra Avis e Admo

Rinnovato protocollo tra Avis e Admo

In conclusione della conferenza stampa di presentazione delle iniziative per il 90mo anniversario di AVIS, svoltasi alla Camera dei deputati il 1° dicembre, è stato rinnovato il protocollo d’intesa con l’Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO)...

leggi tutto

Attivo il conto corrente solidale Avis per il terremoto

Attivo il conto corrente solidale Avis per il terremoto

AVIS ha attivato un conto corrente straordinario per le popolazioni e le sedi colpite dal terribile sisma del 24 agosto, così come accaduto nel 2009 per l'Aquila e nel 2012  per Emilia Romagna e Lombardia .....

  

leggi tutto
Virus Zika: nuova allerta dell'OMS

Virus Zika: nuova allerta dell'OMS

L’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) ha diffuso ieri una nuovo allerta nei confronti del virus Zika.
“Le cose potrebbero peggiorare prima che si possa vedere un miglioramento”, ha dichiarato Margaret Chan, direttore generale dell’OMS in una conferenza stampa al termine della sua visita di due giorni in Brasile, il paese epicentro dell’epidemia Zika......

leggi tutto